Diritti negati/Uncategorized

Solidarietà ai migranti di tutto il mondo dal Messico


Foto solidaridad

Con piacere diffondiamo la lettera e il video arrivati dall’albergue per migranti LA 72, in solidarietà a tutti i migranti e rifugiati che stanno cercando di raggiungere l’Europa.

Guarda il video

A TUTTE LE PERSONE CHE IN QUESTI GIORNI SONO COSTRETTE A FUGGIRE DAL LORO PAESE IN CERCA DI UNA VITA DEGNA, SPECILAMENTE I NOSTRI FRATELLI E SORELLE SIRIANI

Da La 72 Hogar – Rifugio per Persone Migranti nel municipio di Tenosique, nello Stato di Tabasco in Messico, che si trova a 60 chilometri dalla frontiera con il Guatemala, dove ogni anno passano circa 40.000 persone provenienti principalmente da Centroamerica, Cuba, Sudamerica e Africa, vogliamo esprimervi quanto segue:

Siamo stati testimoni attraverso i mezzi di comunicazione del vostro esodo forzato; abbiamo visto e ascoltato il cammino doloroso che percorrete uscendo dal vostro Paese, passando per mare o attraversando frontiere via terra e ci fa soffrire molto la morte di tante persone, ci commuove la morte di bambini e bambine. Sappiamo quali sono le cause per le quali siete costretti a intraprendere questo viaggio: il sistema economico, politico e sociale, la guerra e la violenza generalizzate.

Sorelle, fratelli, nulla di quanto state passando ora ci è alieno, poiché anche noi soffriamo le stesse conseguenze dell’economia della morte e della violenza criminale che ci ha catapultato fuori dai nostri Paesi. Come voi soffriamo un transito infernale, soprattutto in Messico, e un’umiliante discriminazione se riusciamo a raggiungere gli Stati Uniti, e come voi abbiamo pianto la morte delle nostre donne, uomini, bambine e bambini. Come voi soffriamo la violazione del nostro diritto ad essere accolti e a ricevere asilo politico e rifugio. Come voi anche a noi hanno chiuso le frontiere e ci hanno perseguito militari, polizia e funzionari migratori.

Però come voi non perdiamo la speranza che questo mondo sia per tutte e tutti, e che abbiamo il diritto a migrare e a scegliere dove vivere.

Dalla 72, luogo di memoria in cui si ricorda il massacro codardo dei 72 migranti internazionali, vi mandiamo la nostra solidarietà, il nostro abbraccio, la nostra benedizione e il nostro desiderio che possiate incontrare sul vostro cammino un luogo degno per vivere ed essere felici.

MIGRANTI E RIFUGIATI DEL MONDO….UNITI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...